Amsler, Keller-Sutter e Wicki, "tutti degni" (keystone)

"Idonei tutti e tre"

Il Partito liberal-radicale ritiene che qualunque dei suoi tre candidati possa degnamente figurare in Consiglio federale

I tre liberal-radicali candidati alla successione di Johann Schneider-Ammann, che lascerà il Governo a fine anno, soddisfano pienamente le condizioni per sedere nella stanza dei bottoni, stando a quanto ha tenuto a sottolineare il direttorio del partito venerdì, all'indirizzo del gruppo parlamentare.

Sarà questo consesso, il 16 novembre, a decidere a nome della formazione chi dovrà essere presentato all'Assemblea federale, che il 5 dicembre si pronuncerà sull'avvicendamento. 

In lizza ci sono la sangallese Karin Keller-Sutter, favorita, il nidvaldese Hans Wicki, entrambi già nel Legislativo a Berna, e lo sciaffusano Christian Amsler, presidente dell'Esecutivo cantonale.

ATS/dg

Condividi