Nella veste di consigliere nazionale (keystone)

Il "caso" Barazzone è chiuso

Quello del municipale di Ginevra è stato un viaggio privato, senza particolari tornaconti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La procura cantonale ha archiviato il procedimento aperto nei confronti del municipale di Ginevra, nonché deputato a Berna, Guillaume Barazzone per accettazione di vantaggi dopo che l'indagine ha confermato che il viaggio da questi compiuto ad Abu Dhabi nel novembre del 2017 era privato, senza quindi alcun nesso con la carica politica ricoperta.

Anche gli incontri con personalità locali avuti per l'occasione dal popolar-democratico si sono rivelati del tutto privi di secondi fini. 

Il caso era stato inevitabilmente associato a quello del membro del Consiglio di Stato Pierre Maudet, che a sua volta si era recato nell'emirato e perseguito penalmente per la stessa ragione.

ATS/dg

Condividi