In Svizzera si guadagna di più

I salariati rossocrociati sono i più pagati d'Europa secondo uno studio di Willis Towers Watson

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I salariati svizzeri sono i più pagati d'Europa. È la conclusione di uno studio pubblicato dalla società di consulenza Willis Towers Watson, che ha passato in rassegna le retribuzioni di una sessantina di paesi.

 

Stando al "Global Remuneration Planning Report" un giovane laureato in Svizzera guadagna in media 88'498 dollari all'anno, in termini di stipendio di base lordo. In Germania (quinta) la retribuzione è di 60'336 dollari e in Gran Bretagna (tredicesima) di 37'122. Ultima, in Europa, la Spagna con 33'881 dollari.

Top anche in termini di potere d'acquisto

Tenendo conto della pressione fiscale e del costo della vita, la classifica cambia solo leggermente: i giovani laureati svizzeri, con uno stipendio "rettificato" di 58'530 dollari, si piazzano secondi dietro al Lussemburgo (58'865) e precedono la Germania (47'000). Ultimi in graduatoria gli italiani (26'032).

Condividi