In piazza contro il razzismo a Svitto (keystone)

Indagati gli incappucciati

Accusate di discriminazione razziale le 13 persone mascherate da membri del Ku Klux Klan al Carnevale di Svitto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Saranno indagate penalmente per discriminazione razziale le 13 persone (12 di nazionalità svizzera residenti in zona e una non meglio specificata, tutte d'età compresa tra i 18 e i 30 anni) che a inizio marzo hanno partecipato al Carnevale di Svitto travestite da membri del Ku Klux Klan, organizzazione statunitense che propugna la superiorità dei bianchi.

Come precisato dagli inquirenti, si tratta di individui che non erano inseriti nelle liste degli estremisti di destra.

ATS/dg

Condividi