Kälin: "Solidarietà con l'Ucraina"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Circa 1'300 persone hanno partecipato oggi alla commemorazione della battaglia di Sempach (LU) del 1386. Nel suo discorso, la presidente del Consiglio nazionale Irène Kälin ha invitato alla solidarietà con l'Ucraina e con le persone colpite dalla guerra. Nel suo discorso, la "prima cittadina" svizzera ha ricordato il suo viaggio in Ucraina, sottolineando di essere rimasta profondamente colpita dall'ottimismo della popolazione. Kälin si è detta altrettanto colpita dalla buona accoglienza riservata dagli svizzeri ai rifugiati provenienti dall'Ucraina, aggiungendo: "Facciamo tutti in modo che la nostra solidarietà rimanga e sopravviva a questa guerra".
Condividi