Malati di Stato

I dipendenti dell'amministrazione federale sono ammalati in media per 7,2 giorni all'anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I dipendenti dell'amministrazione federale sono malati in media per 7,2 giorni all'anno. Lo rivelano statistiche interne che la SonntagsZeitung si è procurata facendo ricorso alla legge sulla trasparenza e che mettono in luce come le assenze totali abbiano superato i mille anni nel 2018.

Nei dodici mesi in questione i 35'294 dipendenti della Confederazione sono rimasti assenti per 254'000 giorni a causa di malattie (sono esclusi incidenti e gravidanze). Tenendo conto che l'anno lavorativo è di 220 giorni questo significa che gli statali si sono trovati in malattia per 1154 anni.

A balzare all'occhio sono le forti differenze fra le varie unità dell'amministrazione. Influenza e altri problemi di salute interessano maggiormente i funzionari degli uffici federali delle costruzioni e della logistica (12,2 giorni), di statistica (10,2) o dell'informatica (9,2) di quelli che lavorano per l'Ufficio federale dell'ambiente (6,2) o per la Segreteria di Stato dell'economia (5,8).

ats/joe.p.

Condividi