Marina Carobbio presidente nel 2019

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La prima cittadina svizzera nel 2019 sarà Marina Carobbio Guscetti. Il gruppo socialista ha scelto la deputata ticinese, con forti legami familiar-professionali con le valli grigionitaliane, preferendola alle altre due candidate alla seconda vice-presidenza del Consiglio nazionale nel 2017: la zurighese Chantal Galladé e la turgoviese Edith Graf-Litscher. L'anno prossimo, stando alla rotazione, sarà la volta dell'UDC Jürg Stahl. In seguito toccherà al PPD Dominique de Buman. La carica non è più occupata da un rappresentante del Ticino da 10 anni, quando sullo scranno più lato del Parlamento Chiara Simoneschi-Cortesi.
Condividi