Erano medicinali antitumorali (foto pretesto) (reuters)

Medicinali scaduti a pazienti

Lo scandalo risale a qualche anno fa - Ma Swissmedic fa ricorso: alti i rischi corsi da chi li ha usati

domenica 14/01/18 08:31 - ultimo aggiornamento: domenica 14/01/18 10:10

Sono oltre 100'000 i flaconi di medicinali scaduti che sono stati somministrati a pazienti svizzeri e francesi fra il 2007 e il 2011. Secondo quanto affermano Le Matin Dimanche e SonntagsZeitung la società Alkopharma di Martigny falsificava le date di un antitumorale, che aveva una durata di efficacia di al massimo 18 mesi.

Alcuni di questi farmaci, ormai privi del loro principio attivo, sono stati venduti anche sette anni dopo. Un tribunale vallesano ha condannato i responsabili nel 2016. Swissmedic però nel frattempo ha fatto ricorso, sostenendo che il giudice non ha tenuto conto dei rischi per la salute corsi dai pazienti. Intanto l’Alkopharma è fallita.

ATS/AlesS

Seguici con