Michael Lauber sotto pressione a causa degli incontri informali con Gianni Infantino (Keystone)

Michael Lauber alle strette

Nuovi dettagli su uno degli incontri (c'è stato o non c'è stato?) con il presidente della FIFA Infantino indeboliscono la posizione del procuratore

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nuovi dettagli sono emersi sull’incontro poco protocollare tra Michael Lauber, che afferma di non ricordarsene, e il presidente della FIFA, la Federazione internazionale di calcio, Gianni Infantino. Particolari che, secondo il Tages-Anzeiger, il quale li ha rivelati mercoledì, indeboliscono la posizione del procuratore generale della Confederazione, in vista della sua eventuale rielezione da parte del Parlamento.

L'ora della verità è vicina
L'ora della verità è vicina (keystone)

Nelle agende del capo del Ministero pubblico e del suo portavoce, come riferisce il quotidiano, sono indicati luogo e orario del controverso faccia a faccia, che avrebbe avuto luogo il 16 giugno 2017. Il convegno -assicura il foglio zurighese- è stato inoltre preceduto da uno scambio di messaggi, che ne comprovano la concretizzazione.

Le informazioni sono attinte dal rapporto redatto dalla competente autorità di vigilanza a cui si deve il procedimento disciplinare avviato nei confronti del magistrato e sul cui comportamento è ora attesa la presa di posizione della commissione giudiziaria dell’Assemblea federale.

dg

Condividi