Moderna fornirà i dati a Swissmedic

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La società americana Moderna fornirà i dati sul suo vaccino anti-Covid nei prossimi giorni anche a Swissmedic, l’autorità elvetica di controllo del medicinali. Lo ha indicato un dirigente, dopo che l’impresa ha presentato lunedì all’autorità statunitense FDA e all’Agenzia europea per i medicinali EMA una richiesta d’autorizzazione. I funzionari elvetici stanno analizzando tre potenziali vaccini: oltre a quello di Moderna (sviluppato in collaborazione con la svizzera Lonza), anche quello della società anglo-svedese AstraZeneca (vaccino AZD1222) e quello portato avanti dall’americana Pfizer con la tedesca BioNTech (BNT162b2).
Condividi