Nuova esposizione al museo di Coira

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La nuova esposizione del Museo d'arte dei Grigioni a Coira, "LandLiebe. Arte e agricoltura" si concentra sulla relazione ambivalente tra uomo e lavoro nei campi, senza però prendere posizione. "Ognuno di noi ha un legame con l'agricoltura", ha affermato il curatore Damian Jurt ed è proprio questa relazione che l'esposizione ha voluto rendere visibile, senza essere pro o contro. La mostra accosta opere idilliche di artisti noti come Giovanni Giacometti o Ernst Ludwig Kirchner a nuove illustrazioni e strutture agricole fittizie. La raccolta del fieno di Giacometti è giustapposta ai tavoli di coltivazione di Mirko Baselgia, dove pomodori e cetrioli crescono senza terra.
Condividi