Nuovi visori notturni per la REGA

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Su tutti gli elicotteri della REGA sono entrati in funzione visori notturni, appositamente sviluppati, che migliorano la visibilità dei piloti. Nel 1987 la REGA fu la prima organizzazione civile di soccorso aereo al mondo a dotare di visori notturni gli equipaggi. I nuovi dispositivi offrono una migliore visione per quanto riguarda il contrasto, le forme e le ombre ed aumentano il campo visivo del 25%. Stancano di meno la vista e permettono ai piloti di scorgere meglio i pericoli e reagire in modo appropriato, scrive la REGA. I costi di ogni visore notturno, compreso lo sviluppo, ammontano a circa 25'000 franchi, per un investimento complessivo di 1,2 milioni.
Condividi