PC-7, recupero del corpo rinviato

mercoledì 13/09/17 21:11

Il recupero del corpo del pilota morto martedì nello schianto del PC-7 sulle Alpi bernesi, non è stato effettuato a causa delle condizioni meteorologiche. Due elicotteri erano pronti a intervenire, ma non hanno potuto levarsi in volo. "Finora non siamo riusciti a raggiungere la zona", ha indicato all'ats una portavoce dell'esercito svizzero, precisando che la nebbia e la neve hanno impedito l'operazione. Il corpo si trova tra i 2'000 e i 3'000 metri di quota in una regione impervia. Nei prossimi giorni è previsto anche il recupero dei rottami. Il velivolo non aveva a bordo un registratore dei dati di volo. Nessuna precisazione è per ora stata data sull'identità del pilota.