Per l'ambiente 200 milioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La Svizzera dovrebbe versare quasi 200 milioni di franchi - per l'esattezza 197,75 milioni - al Fondo globale per l'ambiente (GEF) per il periodo 2023-2026. Lo ha deciso lunedì il Consiglio degli Stati per 29 voti a 16, approvando una proposta di minoranza di Adèle Thorens Goumaz (Verdi/VD) invece della raccomandazione della commissione preparatoria che proponeva una somma inferiore, ossia 147,75 milioni. Stando alla consigliera federale Simonetta Sommaruga, la Svizzera non può chiedere agli altri Stati ricchi di fare di più e poi marciare sul posto. Ne va della nostra credibilità, ha sottolineato, la "ministra" bernese del PS.
Condividi