Petzl richiama cordino Scorpio Eashook

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
L’azienda di prodotti di montagna Petzl, in collaborazione con l'Ufficio per la prevenzione degli infortuni (UPI), richiama il cordino «SCORPIO EASHOOK» per attrezzature da arrampicata, fabbricato dal 1° gennaio 2021. Esiste un pericolo di caduta. I clienti riceveranno un prodotto sostitutivo oppure il rimborso del prezzo d'acquisto.
Condividi