L'ateneo di Zurigo sul tetto d'Europa (keystone)

Poli di Zurigo sesto al mondo

L'istituto federale avanza nella classifica universitaria di Quacquarelli Symonds - Losanna torna tra i primi 20

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Politecnico federale di Zurigo ottiene il suo miglior piazzamento di sempre in una classifica universitaria: rispetto a un anno fa guadagna una posizione, piazzandosi al sesto posto tra i migliori atenei al mondo.

Nel nuovo "ranking" universitario di Quacquarelli Symonds (QS), l'ETH di Zurigo sorpassa l'Università di Cambridge (GB) e figura ora al secondo posto in Europa, dopo l'Università di Oxford (GB). Quest'ultima sale di una posizione, dal quinto al quarto rango, superando a sua volta un concorrente americano: il California Institute of Technology.

In testa alla classifica di QS figurano tre atenei statunitensi: il Massachusetts Institute of Technology (MIT) al primo posto per il quarto anno consecutivo, Stanford e Harvard. Il Politecnico federale di Losanna (EPFL) sale dalla ventiduesima alla diciottesima posizione, dopo che un anno fa era stato scalzato per la prima volta dalle "Top 20" al mondo. Leggero miglioramento anche per l'Università di Zurigo, passata dal 78esimo al 76esimo posto.

Carburante ecologico:

E proprio dal "Poli" di Zurigo negli scorsi giorni è arrivata una scoperta che ha del rivoluzionario: ricercatori hanno sviluppato una tecnologia capace di generare combustibili liquidi sfruttando luce del sole e aria, ciò che permette di ricavare un prodotto neutro per quanto concerne le emissioni di anidride carbonica. Ecco nel video di Nouvo di cosa si tratta:

 
ATS/sdr
Condividi