L'azienda mira anche a rendere più efficienti i processi e le strutture esistenti (Keystone)

PostFinance taglia 130 impieghi

L'istituto finanziario intende tuttavia creare 80 nuovi posti di lavori per diventare più efficiente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

PostFinance cancellerà entro la fine dell'anno prossimo 130 impieghi a tempo pieno. Parallelamente saranno creati circa 80 nuovi posti di lavoro per diventare più efficiente. Nel prossimo periodo strategico, l'istituto finanziario si focalizzerà su quattro priorità tematiche che saranno attuate in altrettante unità d'affari indipendenti: Payment Solutions, Retail Banking, Digital First Banking e Platform Business, si legge in un comunicato diramato martedì. Oltre a investire in nuovi settori di attività, l'azienda mira anche a rendere più efficienti i processi e le strutture esistenti con l'obiettivo di stabilizzare il risultato finanziario.

FD/ATS
Condividi