Il costo degli alimentari in controtendenza
Il costo degli alimentari in controtendenza (keystone)

Prezzi ancora in salita

Leggera crescita anche a maggio– Su base annua inflazione negativa dello 0,4%

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il mese di maggio ha fatto segnare il secondo aumento consecutivo dell’indice dei prezzi al consumo in Svizzera. Dopo il più 0,3% di aprile, la crescita è stata dello 0,1%, portando il livello complessivo a 100,6 punti rispetto alla nuova base fissata lo scorso dicembre. Rispetto al maggio di un anno fa il rincaro risulta ancora negativo dello 0,4%.

I dati emergono dai risultati dell'Ufficio federale di statistica (UST) che ha registrato uno scostamento verso l’alto in particolare del costo dei prodotti petroliferi, degli alimentari e degli affitti. In discesa invece i prezzi dei trasporti aerei e dei mobili.

Diem/ATS

Condividi