La presidente della Confederazione Doris Leuthard
La presidente della Confederazione Doris Leuthard (keystone)

Relazioni con l'UE da chiarire

Leuthard auspica una votazione di principio sulla direzione da prendere nei rapporti con l'Europa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una votazione popolare sulla questione europea per chiarire la direzione da prendere nelle relazioni con l'Unione Europea e per rafforzare la posizione Svizzera. È l'auspicio espresso da Doris Leuthard in un'intervista rilasciata al SonntagsBlick.

La presidente della Confederazione sottolinea che i rapporti con l'UE si sono complicati dall'arrivo al potere di nuovi politici europei che faticano a comprendere le specificità elvetiche.

Leuthard torna poi sulla questione del miliardo di coesione, precisando che non è stato promesso e entro marzo il Consiglio federale deciderà cosa farne. L'argoviese ha pure difeso la reazione del Governo all'equivalenza limitata a un anno della borsa svizzera.

sf/RG

Condividi