Riaperta, di nuovo, l'Axenstrasse

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Dopo la chiusura decretata venerdì per una caduta di massi sulla carreggiata, sabato poco dopo le 12.30 la Axenstrasse, nel canton Uri, è stata riaperta. Gli specialisti hanno valutato la situazione nella località "Gumpisch" e approvato la riapertura, hanno spiegato le autorità urane in un comunicato. La strada era stata chiusa la sera prima alle 19.20. Evidentemente le autorità mantengono la massima attenzione sul tratto, particolarmente frequentato in questi giorni di esodo e rientri di vacanzieri svizzero-tedeschi e stranieri. Inoltre, a causa dei temporali previsti sulla regione non si possono escludere ulteriori cadute di massi o colate di detriti.
Condividi