Rytz: "Niente giochini tattici"

Regula Rytz,indossati i panni di candidata ufficiale, ha detto d'esser pronta a portare le ambizioni ecologiste in Governo, forte della solida esperienza acquisita nel Municipio di Berna. "E' una costruttrice di ponti e possiamo avere fiducia in lei", ha osservato Balthasar Glaettli, precisando che la decisione di proporla è stata unanime. Il successo dell'operazione dipenderà dalle alleanze che potranno essere concluse con le altre formazioni, ma gli ambientalisti hanno garantito che si batteranno a carte scoperte, "senza giochini". Le trattative, d'altronde, paiono già essere a buon punto quando all'elezione dell'Esecutivo federale mancano ancora tre settimane.
Condividi