Scuola svizzera verso il futuro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La scuola svizzera mette al centro gli allievi. Non saranno, quindi, più professori e direttori d’istituto, ma gli alunni in prima persona a stabilire il proprio orario scolastico. E' quando già succede in diverse strutture svizzere tedesche ed è l’obiettivo del nuovo orientamento pedagogico che, il prossimo 18 settembre, inaugurerà a Zurigo un percorso formativo innovativo destinato ai futuri docenti. "I maestri dovranno essere anche degli accompagnatori scolastici" - ha affermato il promotore di questa formazione, Christian Mueller - "Dovranno seguire, anche con l'aiuto dell'informatica, il percorso scolastico che ogni allievo sceglierà di propria iniziativa".
Condividi