Il gruppo fotografato davanti ai celebri affreschi (keystone)

Senzatetto alla Sistina

Centocinquanta clochard invitati ai Musei Vaticani, incontrano anche il Papa

venerdì 27/03/15 15:48 - ultimo aggiornamento: venerdì 27/03/15 15:50

Centocinquanta senzatetto invitati dall'Elemosineria hanno potuto visitare giovedì i Musei Vaticani. "Un sogno che si realizza", come ha raccontato una clochard di origine sarda, culminato in un faccia a faccia inatteso con il Papa.

Il gruppo era appena giunto nella Cappella Sistina quando il Pontefice si è affacciato accompagnato solo da un maggiordomo.

"Benvenuti, questa è la casa di tutti, casa vostra. La porta è sempre aperta", ha detto Bergoglio. Francesco ha ringraziato l'elemosiniere monsignor Konrad Krajewski per aver organizzato la visita, da lui definita "una piccola carezza" per gli ospiti. Per suo volere non sono state diffuse immagini dell'incontro.

pon/ANSA