Un iceberg a Terranova
Un iceberg a Terranova (kerystone)

Sguardo sull'Artico

La Svizzera è accolta tra i paesi con lo stato di osservatore nel consiglio che si preoccupa di preservare il Polo Nord

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli Stati prospicenti l’Artico e i rappresentanti delle popolazioni indigene hanno ammesso la Svizzera tra i paesi con lo statuto di osservatore.

Questa decisione non comporta la possibilità per la Confederazione di intervenire o di votare ma di partecipare ai lavori del Consiglio artico e ai suoi progetti. La Svizzera è il 13esimo paese non-artico con lo statuto di osservatore.

Il consiglio è stato fondato nel 1996 da USA, Russia, Canada, Finlandia, Svezia, Norvegia, Danimarca e Islanda e dalle popolazioni locali. Il suo scopo è di proteggere il Polo Nord dal profilo climatico e ambientale.

ats/mas

Condividi