Sui pesticidi non si tratta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Le due iniziative popolari che chiedono di limitare l'uso di pesticidi vanno bocciate perché estreme, per lo meno secondo quanto ritiene la maggioranza del Consiglio nazionale, che sulla questione s'è pronunciato giovedì, dopo un dibattito durato quasi nove ore. Il "no" è venuto dallo schieramento borghese, mentre il campo rosso-verde le ha sostenute, soprattutto però perché deluso dal rifiuto quasi altrettanto deciso di contrastarle con controprogetti indiretti. I deputati, d'altronde, hanno anche respinto l'eventualità di rinviare i due testi in commissione, con l'incarico di studiare controproposte alternative. La parola passa ora all'altra Camera.
Condividi