Timori per la concorrenza fiscale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Se con il "sì" alla RFFA i cantoni tirano un sospiro di sollievo per l'economia e l'impiego, dall'altro il sindacato del servizio pubblico già lancia l'allarme per i tagli alle prestazioni per le minori entrate che le imprese garantiranno ai cantoni. Soprattutto se il "sì" ridarà vigore alla concorrenza fiscale. Per bocca del presidente Christian Levrat, il PS preannuncia un'iniziativa per imporre un'aliquota minima. Per qualcuno, però, i buoi sono già fuori dalla stalla. Altro punto controverso, quello dell'unità della materia. I Verdi liberali auspicano che non si mischino più due temi così diversi e il POP vodese ricorrerà al TF. Per Levrat, "perderà".
Condividi