Compensi milionari
Compensi milionari

Top manager ricoperti d'oro

Il divario salariale fra vertici e dipendenti, nel 2017, è sempre più ampio, denuncia Travail.Suisse

La pubblicazione dei primi rapporti d’esercizio di banche e industrie farmaceutiche, per il 2017, indica chiaramente che i compensi dei dirigenti sono sempre più alti, che accresce la differenza di retribuzione esistente con i dipendenti.

La denuncia arriva martedì da Travail.Suisse, che sottolinea la mancata risoluzione della problematica degli stipendi eccessivi, nonostante siano passati cinque anni dal sì popolare all’iniziativa Minder. Il sindacato auspica che vengano introdotte ulteriori misure per contenere il fenomeno.

Nel corso dell’ultimo anno il CEO di UBS, Sergio Ermotti, ha ricevuto un aumento di mezzo milione di franchi, portandosi a casa 14,2 milioni, ma anche i numeri uno di Roche e Novartis hanno visto gonfiarsi la busta paga.

ATS/YR

Condividi