Qualche centimetro di neve fresca
Qualche centimetro di neve fresca (keystone)

Torna la neve al nord

Disagi per gli automobilisti oltre San Gottardo - Coltre quasi da record sul Rigi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La neve è tornata a cadere lunedì mattina oltre San Gottardo. Un bianco risveglio è stato riservato anche agli abitanti di Basilea, a 260 metri di quota sul livello del mare. Pochi centimetri di coltre bianca (non più di 6 alle 7.00 secondo SRF Meteo) hanno messo in seria difficoltà gli automobilisti, ai quali è stata richiesta molta pazienza per i rallentamenti e la chiusura di alcuni tratti di secondaria importanza.

 

Nei soli cantoni di Argovia e Berna sono stati segnalati rispettivamente una ventina e una trentina di incidenti, nella maggior parte dei casi uscite di strada a causa della carreggiata scivolosa. Il bilancio è di alcuni feriti leggeri. Nella capitale, bus e tram circolano ma non in orario.

Sull'Altopiano nel pomeriggio sono previste temperature in rialzo, con la pioggia destinata a prendere il posto dei fiocchi. Non così sulle Alpi, tanto che sul Rigi ci si avvicina a un record storico: domenica sono stati misurati 154 centimetri di neve, il secondo valore più alto a metà dicembre da 45 anni a questa parte.

I disagi non si limitano alla Svizzera: in Germania l'aeroporto di Francoforte ha cancellato 170 voli. Disagi anche a sud delle Alpi.

pon/ATS

Condividi