Pericolo con neve fresca e soffiata dal vento
Pericolo con neve fresca e soffiata dal vento (keystone)

Travolto da una valanga

Lo sciatore praticava il fuori pista sopra Engelberg malgrado un pericolo "marcato"

La valanga staccatasi martedì a mezzogiorno sopra Engelberg ha mortalmente travolto un uomo che praticava lo sci fuori pista. La notizia, anticipata dalla stampa locale, è stata confermata nel pomeriggio dalla polizia cantonale di Obvaldo.

La massa è scesa nella regione di Laub, molto nota tra gli appassionati, a un'altitudine di 2'450 metri.

Il pericolo, secondo i bollettini diramati in giornata, era di grado 3, ossia marcato. Lo specializzato istituto di Davos, nei suoi ultimi comunicati raccomanda di fare molta attenzione alla neve fresca e a quella soffiata dal vento.

ATS/dg

Condividi