Un anziano su due in sovrappeso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Più della metà degli anziani è in sovrappeso, una proporzione preoccupante visto che tale condizione aumenta il rischio di affezioni cardiovascolari, prima causa di decesso. E' quanto risulta dal nuovo sistema di controllo delle dipendenze e delle malattie non trasmissibili dell'Ufficio federale della sanità pubblica. La problematica, come viene indicato nella nota pubblicata martedì, riguarda molto più spesso questa fascia di cittadini che non le altre: il 53% delle persone di 65 anni e oltre (il 60% degli uomini e il 48% delle donne della categoria) presenta un indice di massa corporea troppo elevato (41% per i 35-49enni e 25% per i 15-34enni).
Condividi