Christian Levrat si è espresso sul tema in un'intervista rilasciata alla NZZ am Sonntag
Christian Levrat si è espresso sul tema in un'intervista rilasciata alla NZZ am Sonntag (keystone)

Un "fondo sovrano" per l'AVS

È la soluzione proposta dal presidente del PS svizzero, per risolvere i problemi del primo pilastro previdenziale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Istituire un "fondo sovrano" con l'obiettivo di risanare l'Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS). La proposta viene avanzata da Christian Levrat, in un'intervista pubblicata dalla NZZ am Sonntag.

"La BNS potrebbe creare un fondo statale i cui profitti potrebbero andare" a beneficio del primo pilastro previdenziale, ha dichiarato il presidente del PS svizzero, precisando che si dovrebbe prendere in esame cosa è possibile fare senza mettere a rischio l'indipendenza dell'istituto d'emissione.

Oltre alla creazione di tale fondo, il consigliere agli Stati friburghese propone un aumento dell'IVA o dei contributi salariali. Sempre sulle colonne del domenicale zurighese, Levrat ha ribadito la posizione del suo partito, secondo cui è al momento fuori questione, per il risanamento dell'AVS, l'aumento dell'età pensionabile delle donne.

ATS/ARi
Condividi