Il vertice avrà luogo dal 23 al 26 gennaio (keystone)

Un futuro comune a Davos

La collaborazione internazionale al centro del Forum economico mondiale dell'anno prossimo

lunedì 13/11/17 11:58 - ultimo aggiornamento: martedì 14/11/17 08:05

Un futuro comune per un mondo spaccato: sarà questo il tema al centro del Forum economico mondiale (WEF), che dal 23 al 26 gennaio dell'anno prossimo riunirà a Davos per la 48esima edizione 3'000 partecipanti da oltre 100 paesi.

La riunione, si legge in un comunicato, vuole così offrire una piattaforma per creare nuove iniziative di cooperazione a livello mondiale e migliorare lo stato in cui si trova il nostro pianeta.

Nel corso del vertice, a cui parteciperanno una cinquantina di capi di Stato e di Governo, saranno analizzate le cause delle fratture politiche, economiche e sociali che interessano la società odierna.

ATS/sf

 

Seguici con