Berna prevede una politica innovativa a 360 gradi per l'agricoltura nazionale
Berna prevede una politica innovativa a 360 gradi per l'agricoltura nazionale (Reuters)

Una nuova strategia agricola

Il Consiglio federale ha presentato mercoledì la nuova politica per il settore dell'agricoltura dal 2022

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un migliore accesso ai mercati internazionali e la creazione di valore sono i due assi della politica agricola della Svizzera dal 2022. Il Consiglio federale ha presentato mercoledì la nuova strategia, che incorpora anche la tecnologia.

Il Consiglio federale ritiene che i progressi compiuti dalla biotecnologia e l'aumento della competitività dei concorrenti internazionali hanno cambiato la situazione dall'adozione della precedente strategia nel 2013, rilevando che “i cambiamenti del clima e la crescita della popolazione pongono tutto il settore di fronte di grandi sfide”.

Il Consiglio federale ha elaborato la nuova strategia per l'agricoltura elvetica
Il Consiglio federale ha elaborato la nuova strategia per l'agricoltura elvetica (Reuters)

Il Governo spiega che la strategia agricola PA22+ mira a tenere conto di questi cambiamenti, creando condizioni utili per rafforzare l'orientamento del commercio legato all'agricoltura, la responsabilità personale degli agricoltori ed aumentare la competitività delle imprese. Il testo prevede migliori collegamenti tra i mercati agricoli svizzeri e stranieri tramite accordi di libero scambio. E nel breve e medio termine - infine - si prevedono accordi con Stati asiatici e americani.

ATS/Reuters/EnCa

Politica agricola 2022

Politica agricola 2022

TG 20 di mercoledì 01.11.2017

Condividi