VD: rinviate operazioni non urgenti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
A causa dell'aumento dei ricoveri ospedalieri legati al coronavirus, il canton Vaud rinvia tutti gli interventi chirurgici non urgenti nei suoi ospedali. La misura serve a liberare personale e letti per i pazienti di Covid e altre emergenze. Soltanto ieri la direttrice cantonale della sanità Rebecca Ruiz aveva annunciato il rinvio del 30% delle operazioni. Martedì nel cantone c'erano 34 pazienti Covid in terapia intensiva. Le previsioni indicano che entro la fine della settimana ci saranno 80 pazienti nei pronto soccorso dell'Ospedale Universitario di Losanna e degli altri ospedali cantonali.
Condividi