Diffusi non solo nel nostro paese (keystone)

Vietati dodici pesticidi

Nocivi per bambini, insetti, uccelli e suolo. Ne venivano sparsi in Svizzera migliaia di chili l'anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ufficio federale dell'agricoltura ha deciso di vietare 12 pesticidi contenenti cloropirifos e cloropirifos-metile, due sostanze molto utilizzate a livello globale che possono danneggiare il cervello di embrioni e bambini piccoli e sono altamente tossiche per insetti, uccelli, animali acquatici e suolo.

In nove casi lo stop è immediato, mentre tre principi attivi potranno ancora essere utilizzati per dodici mesi. Le aziende interessate dispongono di trenta giorni per ricorrere al Tribunale amministrativo federale contro questa decisione.

In totale il divieto interessa 26 articoli presenti sul mercato, precisano il WWF e Greenpeace in una nota congiunta pubblicata mercoledì. Negli ultimi cinque anni in Svizzera sono stati liberati nell'ambiente 10'000-15'000 chilogrammi all'anno di queste sostanze, secondo le due organizzazioni ecologiste. Contattato dall'agenzia Keystone-ATS, l'UFAG conferma la revoca delle autorizzazioni.

 
ATS/pon
Condividi