Arbitri cercansi

Il Quotidiano di mercoledì 06.07.2022

A caccia di fischietti

Mancano arbitri in Ticino e la Federazione di calcio lancia una campagna alla ricerca di nuove leve

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La penuria di arbitri in Ticino non è un problema nuovo, ma ora ha raggiunto un livello che rende difficile organizzare i turni dei vari campionati. La Federazione ticinese di calcio è quindi scesa in campo e ha lanciato una campagna di reclutamento su tutto il territorio del cantone, dato che con il sistema attuale, in cui le società sportive propongono i nomi dei potenziali arbitri non è sufficiente.

Qualcuno si è già fatto avanti, ma non si è ancora alla metà dei 30 candidati che servirebbero entro il 20 agosto.

Il calo costante del numero di arbitri ha diverse cause, dalle scelte familiari a quelle lavorative, ma ha anche il suo peso il clima di tensione che si respira su alcuni campi a causa dell’atteggiamento di alcune squadre e dei tifosi.

Quotidiano
Condividi