I lavori di ripristino sono in corso (Ti-Press)

Acqua non potabile a Quinto

Un inquinamento microbiologico riguarda il comune leventinese e le zone di Deggio, Quinto, Morenca, Arnorengo e Ambrì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’Azienda acqua potabile del comune di Quinto ha dichiarato mercoledì la non potabilità dell’acqua per inquinamento microbiologico. In una nota le autorità comunali spiegano che l’acqua corrente è non potabile fino a nuovo avviso e perciò non deve essere bevuta, usata per l’igiene orale, per la preparazione di bevande, cibi freddi e il lavaggio di alimenti, come pure per risciacquare utensili da cucina e stoviglie.

In ogni caso l’acqua può “essere utilizzata senza limitazioni di sorta se fatta bollire per almeno cinque minuti, a condizione che non abbia odori o colorazioni anormali.

I problemi all’acquedotto, che ha subito un danno nel pomeriggio verso le 17.00, riguardano le zone Deggio, Quinto, Morenca, Arnorengo e Ambrì e la squadra di operai specializzati comunali è intervenuta, ma il problema potrebbe persistere fino a domani, mercoledì 17.

EnCa/APe
Condividi