Bixio Candolfi immortalato nel 2001 (Ti-Press/Ely Riva )

Addio a Bixio Candolfi

Si è spento all'età di 99 anni l'ex dirigente della RTSI

Si è spento giovedì sera all’età di 99 anni appena compiuti Bixio Candolfi. Originario di Comologno, docente di formazione – ha insegnato italiano e tedesco alla scuola di commercio di Chiasso - ha avuto anche un passato da calciatore nelle file del Locarno ed è stato tra i promotori dell’Associazione ticinese dei giornalisti sportivi.

 

Fondatore del circolo del cinema di Chiasso, ha fatto parte del comitato centrale della Federazione svizzera dei Cineclub e poi della Commissione federale del cinema. Collaboratore del Festival del film di Locarno, ha saputo portare il cinema anche alla Televisione della Svizzera italiana.

La redazione della trasmissione radiofonica “La Costa dei Barbari”
La redazione della trasmissione radiofonica “La Costa dei Barbari” (RSI)

Ed è proprio all’emittente radiotelevisiva che Candolfi ha legato la sua vita. Una collaborazione iniziata nel 1943, come coautore della trasmissione radiofonica “La Costa dei Barbari”, poi, nel 1963 passa alla TSI, di cui diventerà responsabile del Dipartimento culturale. Dal 1977 al 1984 è Direttore dei programmi della RTSI, carica che lascia per raggiunti limiti d’età.

I funerali si terranno in forma pubblica lunedì 10 dicembre alle 15.00 a Chiasso.

Immagini di Bixio Candolfi e «La Costa dei Barbari» [lanostraStoria.ch]

Si è spento Bixio Gandolfi

Si è spento Bixio Gandolfi

Il Quotidiano di venerdì 07.12.2018

 
È morto Bixio Candolfi

È morto Bixio Candolfi

TG 12:30 di venerdì 07.12.2018

 
RG/YR
Condividi