Il Quotidiano
di lunedì 07.11.2016

AlpTransit, velocizzare i tempi

Il Quotidiano di lunedì 07.11.2016

Berna: "AlpTransit va bene così"

La consigliera federale Doris Leuthard afferma che prolungare l'opera fino a Chiasso non è una priorità per il Governo

Il prolungamento di AlpTransit da Lugano verso Chiasso non è un tema all'ordine del giorno per il Consiglio federale: infatti, come ha dichiarato Doris Leuthard mercoledì, non c'è l'opportunità e nemmeno la necessità di inserire quest'opera nella strategia di ampliamento dell'infrastruttura ferroviaria 2030/2035.

Il Ticino confidava nel completamento di Alptransit entro il 2040
Il Ticino confidava nel completamento di Alptransit entro il 2040 (ti.ch)

La dichiarazione è giunta durante un incontro con la deputazione ticinese alle Camere federali. Deputazione che però, per voce del suo presidente Marco Romano, non intende abbandonare la battaglia, anche in nome dei comitati formatisi in Ticino per il completamento dall'opera.

Il consigliere nazionale PPD ha infatti ricordato che sono state presentate due mozioni, che dovranno ancora passare al vaglio del Parlamento, affinché AlpTransit sia portato a termine. Oltre al completamento fino al confine bisogna pure pensare all'ampliamento del nodo di Bellinzona, che diventerà basilare con la prevista apertura del tunnel di base del Monte Ceneri.

ATS/EnCa

Condividi