Burberry, incontro con i sindacati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Sono 15 su 35 i dipendenti che rischiano di perdere il posto a causa dei licenziamenti previsti nei 2 negozi Burberry al FoxTown di Mendrisio. Martedì mattina, i portavoce del marchio hanno incontrato i sindacati UNIA e OCST; un incontro che non è però stato conclusivo ma che ha permesso di aprire una trattativa.“Per noi era importante poter incontrare l’azienda e i suoi rappresentanti per poter discutere della situazione – ha spiegato Giorgio Fonio, dell’OCST. “La prossima tappa sarà di confrontarci con le lavoratrici e i lavoratori, per definire tempi e modi di come proseguire”, gli ha fatto eco Giangiorgio Gargantini di UNIA.
Condividi