Il salotto di Locarno
Il salotto di Locarno (© Keystone / Ti-Press / Pablo Gianinazzi)

Commerci, ombre locarnesi

Traslochi e chiusure in vista anche per alcuni storici commerci di Piazza Grande

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lugano e Bellinzona sono sovente sotto i riflettori della cronaca per la chiusura di negozi storici o per qualche rinomato esercizio pubblico costretto ad abbassare la serranda. Ma anche a Locarno la situazione non è delle più tranquille. I portici de Piazza Grande, riferisce il CdT, dopo la clamorosa forzata chiusura di OVS si apprestano ad assistere ad altre partenze.

In particolare, complice la ristrutturazione dello stabile che ospita il grande magazzino Globus, lasceranno Locarno per trasferirsi a Muralto la boutique Borgonovo e, più in là nel tempo, il negozio di calzature King nonchè lo storico bar Paolino che, secondo quanto riferisce il foglio luganese, cesserà la sua attività in quanto gli spazi che occupa saranno rilevati da Globus.

A fronte di queste chiusure, continua il CdT, sotto i portici è recentemente comparsa un'altra rivendita. Si tratta di un canapaio "light" che ha da poco aperto i battenti con due centralissime vetrine situate tra il chiosco e una famosa gelateria.

Swing

Negozi Locarno, ultima domenica prenatalizia

Negozi Locarno, ultima domenica prenatalizia

Il Quotidiano di domenica 18.12.2016

Condividi