Contro lo smog gli 80 all’ora

La misura in vigore da lunedì alle 10.00 tra Rivera e Chiasso. Da martedì probabile blocco degli Euro3

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La lotta alle PM10 da domani, lunedì, si tradurrà nell’introduzione in Ticino dalle 10.00 del limite di 80 chilometri orari sull’autostrada A2 tra Rivera e Chiasso. L’annuncio del provvedimento è stato dato dal consigliere di Stato Claudio Zali intervenuto domenica sera al Quotidiano della RSI.

 

Da martedì, dato lo stato dell'aria, è inoltre molto probabile che scatterà anche il blocco per i veicoli diesel più inquinanti (Euro3 e inferiori) e venga introdotto il trasporto pubblico gratuito per indurre il maggior numero di automobilisti a lasciare il proprio veicolo a casa.

La situazione è grave soprattutto nel Sotto Ceneri
La situazione è grave soprattutto nel Sotto Ceneri (ti.ch/oasi)

Le misure previste da martedì figurano tra le novità introdotte con la recente modifica del decreto concernente i provvedimenti d’urgenza in caso di inquinamento atmosferico acuto.

La situazione - determinata da emissioni, siccità, assenza di vento e inversione termica - dovrebbe cominciare migliorare a partire da giovedì con l'arrivo delle precipitazioni annunciate da MeteoSvizzera.

Diem/bin

Dal Tg12.30:

Le misure contro l'inquinamento

Le misure contro l'inquinamento

TG 12:30 di lunedì 30.01.2017

Condividi