Spesso si è preferito optare per il dialogo
Spesso si è preferito optare per il dialogo (Ti-Press)

Covid Pass, cinque multe in Ticino

È stata inoltre aperta una procedura ordinaria contro un ristoratore - In totale la polizia ha effettuato 531 controlli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono cinque, in Ticino, le multe disciplinari inflitte dalla polizia nei confronti di persone sopra i 16 anni per infrazioni legate ai certificati covid in servizi della ristorazione. In alcuni casi i diretti interessati erano sprovvisti del pass, in altri era scaduto. Inoltre è stata aperta dal Ministero pubblico una procedura ordinaria nei confronti di una gerente di un servizio di ristorazione. La polizia ha confermato alla RSI che in totale sono stati effettuati 531 controlli.

Trattandosi del primo mese, la polizia sottolinea di aver prediletto un approccio volto al dialogo e al fornire consigli alle parti interessate. Questo soprattutto nelle strutture per il tempo libero al coperto, visto che in questo campo le direttive sono molteplici e specialistiche. Delle segnalazioni giunte alle autorità diverse non hanno poi dato i riscontri annunciati.

I ristoratori si preparano al Covid Pass

I ristoratori si preparano al Covid Pass

Il Quotidiano di domenica 12.09.2021

 
CSI/FD
Condividi