I nuovi elettrotreni Giruno (keystone)

Disagi attendendo il Monte Ceneri

Le FFS hanno presentato l’orario 2020 influenzato dai lavori tra Zugo Oberwil e Arth-Goldau

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'orario ferroviario svizzero 2020, l'ultimo privo della galleria di base del Monte Ceneri, porterà migliori collegamenti internazionali, nuovi convogli e la più grande rete celere regionale transfrontaliera d'Europa, ma anche ritardi di circa 8-15 minuti nei collegamenti tra Ticino e Svizzera tedesca. Ciò a causa della chiusura per lavori (dal 9 giugno di quest'anno al 12 dicembre 2020) della tratta tra Zugo Oberwil e Arth-Goldau.

Il nuovo orario entrerà in vigore il 15 dicembre prossimo. Tra il Ticino e Basilea/Zurigo, attraverso la galleria di base del San Gottardo, verranno introdotti i nuovi elettrotreni Giruno con accesso a pianale ribassato, più spazio per i bagagli e maggiore comfort. Nel corso del 2020 verranno progressivamente impiegati anche nei collegamenti internazionali, come l'EuroCity per Milano.

I bipiano TLP, già in servizio sulle tratte Coira-San Gallo-Zurigo e 37 Basilea-Zurigo-San Gallo, da dicembre circoleranno anche sulla Basilea-Zurigo-Coira. Inoltre, verranno trasformate le composizioni a due piani RegioExpress: la 1a classe sarà rivalorizzata con una nuova disposizione dei sedili (saranno tre per fila), mentre per i posti in 2a saranno montate delle prese elettriche.

Nuovo orario FFS

Nuovo orario FFS

TG 20 di martedì 07.05.2019

 
Diem/ATS
Condividi