I borseggi sono in diminuzione su tutto il territorio ticinese
I borseggi sono in diminuzione su tutto il territorio ticinese (© Ti-Press / Samuel Golay)

Divertiti ma occhio alla borsa

Sono molte le occasioni di svago durante l'estate ticinese. La polizia indica come tutelarsi dai borseggi

I furti con destrezza su suolo pubblico avvengono prevalentemente in luoghi molto affollati e dove regna un certo anonimato. Il periodo estivo moltiplica le occasioni di svago e, con queste, le possibilità per i malintenzionati di mettere a segno qualche colpo.

Grazie al lavoro delle forze dell'ordine e alla prevenzione, i borseggi sono in diminuzione su tutto il territorio ticinese; dai 308 del 2016 si è passati ai 206 del 2017, mentre i furti con destrezza hanno registrato un lieve aumento, passando dai 535 del 2016 ai 579 del 2017. 

La polizia cantonale ticinese ha voluto fornire poche regole per evitare di incappare in episodi spiacevoli durante un concerto o anche una semplice passeggiata in centro.

Attenti alla borsa

Attenti alla borsa

Il Quotidiano di mercoledì 11.07.2018

 
AnP
Condividi