Il Vaticano a Roma (ansa)

Durisch+Nolli in Vaticano

Le Guardie Svizzere avranno presto una nuova caserma e i lavori saranno affidati ad uno studio ticinese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le Guardie Svizzere avranno presto una nuova caserma in Vaticano, al posto dell’attuale ormai datata; ed i lavori saranno a tinte rossoblu. Il progetto è infatti stato affidato allo studio di architettura ticinese Durisch+Nolli di Via San Gottardo a Massagno.

 

Per il complesso servono 55 milioni di franchi, e il compito di reperirli è affidato ad uno speciale comitato presieduto dall’ex consigliera federale Doris Leuthard.

L'obiettivo è concludere i lavori entro il 2023. Per saperne di più consultare il sito dedicato al rinnovo della caserma.

RG/redMM

Condividi