Sono monete del II-III secolo d.C.
Sono monete del II-III secolo d.C. (©Ti-Press)

Ecco il "tesoro di Orselina"

L'importante ritrovamento di monete romane sarà presentato il 28 marzo a Bellinzona

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A pochi mesi dalla sua scoperta, il tesoro di monete romane ritrovato lo scorso dicembre a Orselina sarà presentato sabato 28 marzo alle 15 alla biblioteca cantonale di Bellinzona con la presenza delle autorità.

Il comune di Orselina, dov'è stato fatto il ritrovamento
Il comune di Orselina, dov'è stato fatto il ritrovamento (©Ti-Press)

Il ritrovamento comprende quasi cinquemila monete in bronzo di epoca romana e, secondo gli esperti, rappresenta un ritrovamento di importanza eccezionale non solo a livello nazionale, ma anche europeo, considerando il numero di monete, la varietà, l’importanza dei conii e la rarità di alcuni di essi.

Saranno esposte fino al 9 aprile alla biblioteca cantonale di Bellinzona
Saranno esposte fino al 9 aprile alla biblioteca cantonale di Bellinzona (©Ti-Press)

L'esposizione sarà aperta al pubblico fino al 9 aprile e saranno mostrate una parte delle monete. Sarà così possibile capirne l'importanza dal punto di vista storico, archeologico e culturale.

px

Condividi