Il truffatore si cela dietro numeri come lo 081 117 che ricorda quello della polizia ma non lo è
Il truffatore si cela dietro numeri come lo 081 117 che ricorda quello della polizia ma non lo è (KapoGR)

Falsi poliziotti in azione

La polizia cantonale retica mette in guardia tutti: dietro numeri come lo 081 117 si celano dei truffatori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I falsi poliziotti stanno imperversando nei Grigioni. L'allarme è stato lanciato dai veri agenti retici che, martedì, tramite un comunicato, hanno messo in guardia dai truffatori che chiamano da numeri come lo 081 117 sollecitando i chiamati a consegnare i loro soldi per evitare che vengano rubati.

All'altro capo del telefono in realtà ci sono dei malviventi che operano più o meno come i falsi nipoti. Non giocano con i sentimenti, ma con la paura. La scusa è infatti più o meno sempre legata ad una recrudescenza di scassi nella zona in cui abita il destinatario della chiamata. Ad insospettire dovrebbe essere inoltre il fatto che si esprimono in Hochdeutsch.

La polizia cantonale invita tutti a non dar seguito a tali telefonate assicurando che i veri agenti non chiedono la consegna di denaro per l'archiviazione o per scopi d'indagine. Il consiglio è di segnalare le chiamate sospette al 117, di non fornire dettagli né sui propri familiari né sulla situazione finanzaria e di non consegnare a nessuno sconosciuto denaro o oggetti di valore.

Diem

Condividi