Il nucleo di Gandria verrà servito ancora meglio dai mezzi pubblici da e verso Lugano (Ti-Press)

Gandria ancora più vicina

Il quartiere luganese "di confine" avrà ulteriori corse della linea 490 da e verso il centro città

giovedì 07/12/17 17:24 - ultimo aggiornamento: giovedì 07/12/17 17:26

Il Municipio di Lugano ha comunicato giovedì l’intenzione di potenziare il trasporto pubblico da e verso Gandria, il quartiere che ha permesso alla città di estendersi fino al confine italiano. Saranno infatti introdotte, durante i giorni feriali, due "coppie" di corse sulla linea di autobus 490 Lugano-Gandria.

La novità sarà introdotta già da domenica 10 dicembre, quando sarà valido il nuovo orario. L’Esecutivo luganese, a luglio, aveva già approvato il potenziamento della linea 490 con l’introduzione di quattro coppie di corse di domenica e nei giorni festivi e l’estensione serale il venerdì, il sabato e nei giorni prefestivi.

Lugano è pure andata oltre, poiché nel quadro dei negoziati avviati tra autorità ticinesi e Regione Lombardia per un miglioramento del servizio della Linea C12 Menaggio-Lugano, sarà pure discussa l'autorizzazione del trasporto sul territorio svizzero così da consentire il migliore sfruttamento della linea tra Gandria e Lugano.

EnCa

Seguici con