Annata difficile per molti viticoltori
Annata difficile per molti viticoltori (©Ti-Press)

Gelo fatale per la vigna

Le basse temperature rischiano di compromettere l’annata viticola in diverse zone del Ticino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le basse che hanno interessato il sud delle Alpi nei giorni scorsi rischiano di compromettere l’annata viticola di non poche aziende. Il freddo, infatti, ha provocato la morte prematura di molti germogli nei vigneti. Sono stati toccati 100 ettari, il 10% del totale. Fortunatamente non tutte le vigne sono state colpite allo stesso modo. Molte, infatti, sono state risparmiate dal maltempo.

“Non tutto è perduto, ma dalle viti colpite difficilmente sarà possibile ottenere un ricco raccolto”, ha commentato amareggiato ai microfoni delle CSI Rudy Studer, vicepresidente dell'associazione di categoria Federviti, che ha ricordato come la gran parte delle colture a sud delle Alpi non è assicurata contro il gelo.

CSI/bin

Dal Quotidiano:

Gelo, colpito un decimo dei vigneti

Gelo, colpito un decimo dei vigneti

Il Quotidiano di mercoledì 26.04.2017

Condividi